menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

News

giovedì 17 settembre 2015

"Call4Innovators": Rigenerazione urbana ed Edilizia Sostenibile

All'Ara Pacis, il 17 settembre, si è parlato della metamorfosi decisiva a cui è chiamata l'industria delle costruzioni
"Call4Innovators": Rigenerazione urbana ed Edilizia Sostenibile

Il 17 settembre, nell'ormai consueta cornice dell'Auditorium dell'Ara Pacis, si è svolto il nono tra gli appuntamenti realizzati grazie a “Call4Innnovators” (la call lanciata dalla Regione Lazio per far emergere e mettere in rete gli "atout" del territorio regionale durante il periodo dell'Expo).

Organizzato da Lazio Innova, con il coordinamento scientifico della Prof. Paola Marrone dell'Università Roma TRE, il workshop è stato dedicato alla rivoluzione che il comparto produttivo dell’edilizia, così vitale per l’economia nazionale e regionale, deve affrontare. Le normative europee imporranno dal 2020 la costruzione di edifici a impatto quasi zero e la sostenibilità ambientale e la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio italiano rappresentano due driver fondamentali intorno ai quali rilanciare programmi di nuova edilizia e, soprattutto, di rigenerazione urbana.

Le vere sfide sono  l’aggiornamento tecnologico e la formazione, per puntare a un mercato di eccellenza mondiale, attraverso quelle specificità tecniche e progettuali che, in Italia, hanno caratterizzato la storia dell’«arte del costruire». Il sistema italiano delle costruzioni è pertanto di fronte alla necessità di un profondo cambiamento di mentalità: apertura verso l’innovazione,  nuova organizzazione,  capacità di fare rete e  coniugare una sempre maggiore specializzazione con una sapiente gestione dei processi. E tutto ciò assume una particolare rilevanza anche di fronte al degrado che caratterizza la Capitale e il territorio regionale, bisognosi quanto mai di un’industria edilizia innovativa, pronta anche a proporsi come fattore di crescita economica e sociale, protagonista di un imprescindibile processo di trasformazione e di qualificazione urbana.

All'incontro hanno partecipato, come sempre, esponenti del mondo della ricerca, imprenditori e innovatori del Lazio.

 

 

SFOGLIA IL CATALOGO

 

 

LA GALLERIA FOTOGRAFICA